CHI SIAMO COSA FACCIAMO COSA PUOI FARE APPROFONDIMENTI CONTATTI
         

Come contribuire:

famiglie affidatarie

 

 

Sono sempre più numerose le famiglie che si rendono disponibili ad accogliere al proprio interno, per periodi più o meno lunghi, un bambino o un ragazzo, la cui famiglia sta attraversando un periodo di particolare disagio.

In determinate circostanze è anche molto utile offrire una ospitalità momentanea:

  • per un weekend o un periodo festivo,

  • per una vacanza,

  • per alcune ore al giorno,

  • per un periodo limitato di tempo.

L'associazione nei progetti d'affido:

  • fornisce sostegno psicopedagogico alla famiglia affidataria;

  • collabora nella progettazione del percorso d'affido con i servizi coinvolti;

  • offre intermediazioni o sostegno nel rapporto tra i bambini in affido e i genitori naturali;

  • gestisce percorsi formativi per le famiglie affidatarie o che vogliono avvicinarsi all'affido.